In passato era comune ai giovani europei intraprendere un cammino di crescita personale ed essi spesso sceglievano l’Italia per immergersi nella bellezza dei suoi paesaggi e della sua arte. E se è vero che ogni viaggio è un viaggio dell’anima, ancor più lo è per un artista. Il nostro pellegrino è un artista affermato e amato che in Italia venne per coronare il suo sogno d’amore e che qui trovò la sublimazione dell’amore nella bellezza dei paesaggi e dell’arte in tutte le sue forme: per amore di una donna amò infatti la poesia, la lingua, le città e non ultima la musica italiana. 

LUOGO: Chiesa di San Francesco Cividale del Friuli

DATA: 30 Luglio 2018

ORE: 20.45

PROGRAMMA

Franz LISZT – Annees de Pelerinage – Italie

 

  • Sonetto 47 “Benedetto sia l’ giorno, e l’mese, e l’anno”

  • Sonetto 104 “Pace non trovo, e non ho da far guerra”

  • Sonetto 123 “Io vidi in terra angelici costumi”

  • Fantasia quasi Sonata Apres une Lecture de Dante

  • Venezia e Napoli Gondoliera, Canzone e Tarentella

 

Carlo Michini 

Nato nel 1982, Carlo Michini si è diplomato con il massimo dei voti presso l’Istituto Musicale Pareggiato “Gaetano Braga” di Teramo sotto la guida del Maestro Giovanni Durante. Laureato in Lettere e Filosofia presso l’Università di Tor Vergata a Roma, ha conseguito il diploma di secondo livello del Master in Pianoforte presso il Pontificio Istituto di Musica Sacra, sempre a Roma, sotto la guida di Antonio Sardi de Letto. Ha seguito masterclass con docenti di chiara fama quali Oleg Marshev, Roberto Cappello, Andrezy Jaczinski, Gabriel Kwok, Leonel Morales, Andreas Frolich, Ilya Scheps, Yuri Didenko, Franco Scala e Alexander Kobrin. Si perfeziona con il M° Giuliano Mazzoccante presso la sua accademia a Chieti “Music and Art International”. Già allievo del Maestro Aquiles Delle Vigne presso le Sommerakademie del Mozarteum di Salisburgo e la Schola Cantorum di Parigi, nel settembre 2013 consegue il Diploma di Virtuosità presso l’“Academia Internacional de Musica - Delle Vigne” a Coimbra in Portogallo.

Vincitore assoluto del “Malta International Music Competition” a La Valletta ottiene inoltre numerosi premi in altri importanti concorsi come “International Piano Festival in Italy”, la X edizione del concorso pianistico “Città di San Giovanni Teatino” dove si aggiudica anche il premio speciale F. Liszt e il Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale “Marco Dall’Aquila” a L’Aquila dove in finale suona con la Giovane Orchestra d’Abruzzo. Alla XIX edizione de “Euterpe International Piano Competition” risulta essere l’unico italiano premiato dopo le fasi finale del concorso.

Carlo Michini suona regolarmente in Italia e all’estero sia da solista che in formazioni cameristiche per conto di importanti stagioni musicali. I suoi ultimi impegni includono concerti in Svizzera, Austria, Portogallo, Germania, Belgio, Malta, Romania, Ucraina, Etiopia, Kenya, Mozambico e Gibuti. Ha suonato come solista con la Giovane Orchestra d’Abruzzo, la Filarmonica di Bacau “Mihail Jora”, l’Orchestra Internazionale di Roma, l’Orchestra dei Duchi d’Acquaviva, la Filarmonica di Dnepropetrovsk e l’Orchestra Nazionale del Conservatorio di Nairobi.

Nel gennaio 2008 e nel febbraio 2009 ha tenuto le sue prime master-class presso The Conservatorie of Kenya di Nairobi e la Yared School of Music dell’Università di Addis Abeba. Attualmente tiene masterclass a Sardoal (Portogallo) per “Encontro Internacional de Piano de Sardoal”.

In maggio 2016 ha registrato ed eseguito in anteprima assoluta mondiale il Secondo Concerto per Pianoforte e Orchestra del compositore romano Luciano Bellini con la Filarmonica di Dnepropetrovsk diretto dal compositore stesso. Ha registrato musiche per la trasmissione radiofonica “Diapason” per Radio Vaticana a Roma.

E’ direttore artistico dell’associazione culturale Luzmek di Canzano (TE) della quale cura la programmazione artistica de “I Concerti delle Abbazie”, un appuntamento che ogni anno ospita musicisti di livello internazionale nella “Valle delle Abbazie” itinerario spirituale – culturale della vallata dei comuni del medio Vomano in provincia di Teramo.